in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

sabato 5 marzo 2011

CARNEVALE creare con il riciclo



Il carnevale si avvicina e nella materna
fervono i vari preparativi per la grande festa.

Dovete sapere che da sempre
qui i vestiti vengono "confezionati"
tutti uguali all'interno dell
a scuola
onde evitare discriminazioni varie
e far partecipare i bambini alla loro creazione.
Nulla sarebbe se ci fossero dei fondi ma in questi periodi di crisi...

le maestre hanno pensato di creare delle normalissime pettorine
che hanno molteplici lati positivi:
si indossano facilmente su giacconi e cappotti
visto che la festa si svolge anche all'esterno
con una temperatura non proprio mite,
sono semplici da confezionare e...
sono state ricavate da degli
scampoli di tessuto di riciclo.

La stoffa a disposizione è in tinta unita e un tantino "pallida"
e per rendere più "allegre" le pettorine

sul lato schiena ogni bambino ha scritto il suo nome
facendo un collage di stelle filanti (quelle con i disegnini)

mentre sul davanti abbiamo messo un grande numero
perchè quest'anno seguivano questo filone
(solo numeri ad una cifra per non complicarci le cose)
io ho dato la mia disponibilità per crearli
e mi sono divertita un mucchio

a disposizione avevo una scatola piena
d
i mini ritagli di stoffe variopinte
e tanti bambini volenterosi che volevano
ognu
no un disegno personalizzato
quindi ero nel mio elemento...
non c
hiedetemi di fare cose uguali
appartengo alle serie "Paganini non ripete"


prima di tutto ho disegnato le sagome dei numeri
t
racciandole su fogli di giornale

(il ritaglio lo hanno fatto i bimbi grandi)

ogni bambini ha scelto l'accostamento dei tessuti che preferiva
ed abbiamo ricoperto le sagome facendo un collage di stoffe


dai ritagli dei ritagli ho ottenuto varie figure:
farfalle, fiori, soli, pescioli
ni, fa
ntasmi, zucche, mostri, ecc.
che ognuno ha scelto per...
personalizzare ulteriormente il proprio numero
qui sotto potete vedere alcuni esempi



dopo aver incollato il numero ogni bambino
ha ancora decorato la proprio pettorina
con tante bolle, fiocchetti
e punteggiando il proprio nome

ecco un esempio di cosa abbiamo ottenuto
dal riciclo di tanti pezzetti di stoffa


questi numeri potranno essere a loro volta riciclati
perchè ogni bambino porterà a casa la sua pettorina
e quindi potrà riusarlo
per attaccarlo su di un cuscino


su di una maglietta

o per farne un quadretto

o cosa gli suggerirà la sua fantasia

Com'è bello e divertente il gioco del riciclo, riuso... creo!!!


ieri dopo che la maestra ha truccato
pazientemente tutti



ognuno ha indossato la propria pettorina

e poi i bambini hanno sfilato sotto i portici di via Po
dove si sono divertiti
ad assalitire i vari passanti



... con abbondanti lanci di coriandoli!!!

17 commenti:

  1. che bello! il Carnevale che ritorna
    ad essere la gioia dei bimbi,e...
    ovviamente,dei loro nonni!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo!!
    Complimenti a tutti!!

    RispondiElimina
  3. ma che bellezza veramente bravissima ^^

    RispondiElimina
  4. cara nonnanna, che bella idea! i numeri decorati con la stoffa possono essere usati anche per i 5 anni (me la segno questa idea per quando mi ricapiteranno!!!)per l'introduzione al concetto di numero! bellissime le foto del carnevale!!! un abbraccio

    RispondiElimina
  5. uno spettacolo gratificante...e brava nonna Anna
    ciao

    RispondiElimina
  6. Sei bravissima! Immagino il divertimento dei bimbi!!!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia, sei stata impegnatissima a quanto vedo!
    Complimenti per la disponibilità ,per il lavoro svolto:
    E' proprio vero che l'unione fa la forza, questa è la dimostrazione.
    Buona domenica, NonnAnna!

    RispondiElimina
  8. ma che festa fantastica!!! piace troppo ai bambini il carnevale ... bellissima l'idea delle pettorine e soprattutto l'idea di fare i vestiti a scuola uguali per tutti!!! un abbraccio e buona domenica Patrizia

    RispondiElimina
  9. E' un'idea splendida, così si evitano problemi fra i bambini (il tuo costume è brutto, il mio è più bello, ma come stai male, e così via). Approvo in pieno!

    RispondiElimina
  10. Ciao nonnAnna!! Mi fa piacere conoscerti e così scambiarci come follower e come link, il mondo di Internet è grande in tutti i sensi. Ho solo dato una sbirciatina al tuo blog e mi piace, leggerò con calma le favole, ho un nipotino di 2 anni e mi servranno sicuramente! Perciò ... a prestissimo!!!
    baci
    Paty

    RispondiElimina
  11. Nonna Anna i sorrisi dei bambini sono il lavoro più bello!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. che belle le pettorine! i numeri sono così belli tutti diversi (anche io detesto fare cose uguali), scelti dai bambini ... meraviglioso! un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Che carini!!! Anche quando lavoravo in una scuola dell'infanzia privata facevamo una cosa simile in modo da non avere la storia dei vestiti comperati, e il mio è più bello e via dicendo... Ma questi, fatti con l'aiuto dei bambini, sono più vissuti...

    RispondiElimina
  14. Sei stata davvero brava! Purtroppo la mancanza di fondi nelle scuole è un probloema serio che ci troviamo ad affrontare ogni giorno, cercando sempre nuove idee per nuove entrate!

    RispondiElimina
  15. Anna ma che idea splendida....le pettorine che avete realizzato sono assolutamente belle e d'effetto....e poi per i bambini non vi è soddisfazione più grande del far da soli qualcosa...come hai ben detto....l'obiettivo è divertirsi!...
    Un abbraccio
    Mariuccia

    RispondiElimina
  16. Lo spirito giusto del carnevale: costumi, anche fai da te, che non fa mai male, anzi, ma soprattutto tanta allegria e voglia di divertirsi tutti insieme, in armonia :-)
    Una manciata di coriandoli ed un soffio di stelle filanti a tutti voi :-D

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!