in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

mercoledì 20 febbraio 2013

PASTA di SALE la nostra ricetta

girando nel web si possono trovare diverse ricette  

perché la PASTA di SALE è un gioco che costa poco ed ha tante buone qualità:
- si crea velocemente con ingredienti reperibili in ogni casa
- può essere utilizzata facilmente proprio da tutti
- nel manipolarla i bambini si rilassano
- aumenta la loro creatività
- li fa sentire importanti quando vedono cosa sono stati in grado di creare
- può essere lasciata con tutta tranquillità in mano anche ai più piccoli
perché se anche ne porteranno un pezzetto in bocca (avviene sempre ve lo assicuro) al massimo sentiranno un pochino di salato
- non sporca ;-)))

da sempre noi utilizziamo una formula rivisitata
quindi più che testata... e vogliamo condividerla con voi
PASTA di SALE la nostra ricetta


INGREDIENTI:
1 tazzone (quello del caffé latte) di farina
1 tazzone di sale fine (quello normale di cucina)
1 bicchiere di acqua
se i bambini hanno già superato il periodo di "tutto in bocca"
anche 1 cucchiaino di colla vinilica


PROCEDIMENTO:
in una ciotola amalgamare gli ingredienti sino ad ottenere una pasta elastica  
(tipo quella della pizza), se fosse leggermente appicicaticcia aggiungere un po' di farina
poi... lasciare liberamente che i bambini scatenino la loro fantasia  ;-)))

SUGGERIMENTO:
finito di giocare si può rimpastare formando una palla e racchiuderla in una pellicola in questo modo sarà riutilizzabile per diversi giorni

di seguito vi posterò cosa è uscito dalla fantasia della piccolissima

14 commenti:

  1. Pensavo di fare qualcosa con la pasta di Mais, ma non mi riesce bene... Ora copio la ricetta della pasta di sale, forse è più semplice. Poi la lasci asciugare oppure si mette nel forno? Grazie del consiglio e buona giornata. Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo aver realizzato la tua opera lasciala asciugare almeno per 24/48 ore e poi mettila in forno a 70° per 1 ora o anche di più a seconda delle dimensioni... poi fammi sapere!

      Elimina
  2. Bello, penso che giocherei più io dei bambini..
    Ci proverò, i miei figli hanno proprio bisogno, in questo momento, di calmarsi un po' ;D
    Grazie di essere passata da me e di esserti iscritta al mio Blog Candy.
    Un abbraccio.
    Ale Mammadibea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provare per credere... lascia liberi i bambini davanti alla pasta di sale e vedrai che tutta la loro vivacità si sfogherà nella creatività!!!

      Elimina
  3. Sono curiosa di ammirare il risultato....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto che la pasta di sale si può riusare per più giorni... i lavori sono tutt'ora in corso ;-)))

      Elimina
  4. Un giorno di questi, voglio provare a farla, così farò qualcosa con mio figlio. Grazie, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova e sono certa che lo rifarai... se vuoi suggerimenti su cosa fare aspetta che posti i capolavori della nipotina ;-)))

      Elimina
  5. quanto ci divertiamo a giocare con la pasta sale e le formine per i biscotti, e creiamo,creiamo a seconda della fantasia, ma spesso sono farfalle bimbi e fiori!
    ciao buona serata Valeria e la sua Michelle

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che mi confermi che il giocare con la pasta di sale piace proprio a tutti ;-)))

      Elimina
  6. Grazie per questa ricettina! E' un bel po' che non facciamo la pasta di sale: mi sa che i miei bimbi più piccoli non se la ricordino nemmeno più! Uno di questi giorni ci rimetteremo all'opera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto con impazienza di vedere i vostri risultati che so già saranno favolosi!

      Elimina
  7. queesta estate abbiamo fatto un procedimento simile:prima abbiamo cotto la pasta modellata e poi l'abbiamo dipinta,i bambini si sono divertiti tantissimo..e anche io
    belli gli oggetti della tua nipotina,un bacio anche a lei

    RispondiElimina
  8. essere nonne ci permette di divertirci (a volte più noi di loro) giocando con i nipotini ;-)))

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!