in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

martedì 16 luglio 2013

CALZONI ALLE TRE FARINE con melanzane

avendo a disposizione il SUGO CON MELANZANE
e avanzi di farina 00, di farro bianco e kamut 
ho voluto provare a fare un esperimento 
e ne sono venuti fuori dei

CALZONI tre farine con melanzane


sono piaciuti anche alla neo vegetariana
e per i quali ho
preferito utilizzare la cottura a forno
che trovo molto più "salutare"


INGREDIENTI:
per 5 calzoni medi

per la pasta:
100 gr di farina 00
75 gr di farina kamut
75 gr di farina farro bianco
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino lievito istantaneo 
100 gr di acqua calda
100 gr olio di semi di girasole

per il ripieno:
1 melanzana grande o 2 piccole
100 salsa di pomodoro
1 peperoncino secco
sale q.b.

PROCEDIMENTO:

messo tutti gli ingredienti per la pasta in una ciotola
mescolato energicamente poi compattato con le mani
formando una bellissima palla omogenea
(il tutto ha richiesto pochissimi minuti)
suddiviso formando 5 palline che ho stese formando dei dischi
al centro messo il sugo di melanzana freddo

che io avevo già pronto ed avevo fatto così
tagliato a tocchetti le melanzane
fatti appassire in una padella antiaderente con poco olio
aggiunto la salsa di pomodoro, sale e peperoncino spezzettato
lasciato cuocere per altri 15 minuti

 ripiegato ottenendo delle mezze lune, bucherellato la pasta
fermato i bordi con i rebbi della forchetta 
appoggiati su carta forno e messi in forno caldo 180° per 20'
(controllare comunque che la pasta sia leggermente brunita anche sotto)

SUGGERIMENTO:
possono essere mangiati anche a temperatura ambiente / freddi
vanno bene anche per un pranzo all'aperto o da portare al lavoro

io li ho cucinati quando faceva più fresco
e li ho accompagnati con un'insalata mista fresca


a cui ho aggiunto anche della frutta secca che contiene vitamine, proteine
e sali minerali (che con il caldo estivo tendiamo a espellere con la sudorazione)

Mandorle: contengono proteine, acidi grassi monoinsaturi, vitamine (soprattutto B2 e la E) e numerosi sali minerali (manganese, magnesio, calcio, rame, fosforo), sono dunque considerate antiansia, migliorano l’umore, aiutano l’intestino (stipsi) e la concentrazione.
Noci: ricche in vitamina E, acidi grassi Omega 3, Omega 6 e magnesio, sono astringenti, toniche, cicatrizzanti, antinfiammatorie, disinfettanti contro i parassiti intestinali e capaci di regolare i livelli ematici di zuccheri riducendo il rischio di sviluppare aterosclerosi e malattie cardiovascolari.
Pistacchi: ricchi di vitamine del gruppo A e B, proteine, omega 6 e sali minerali, aiutano contro l’artrite, il diabete e le affezioni della pelle.
Pinoli: apportano proteine, fibre, provitamina A, vitamina E, ferro, calcio, magnesio e amidi, e sono consigliati a chi soffre di stanchezza cronica e debolezza. Molto utili anche per potenziare l’energia mentale.

4 commenti:

  1. Bravissima..questi calzoni alle farine miste sono davvero invitanti!
    la zia Consu

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!