in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

domenica 19 gennaio 2014

IL PARADOSSO DELLA NOSTRA EPOCA

girando nel web mi sono imbattuta in questo scritto
che mi ha fatto molto pensare
quindi ho deciso di  condividerlo  con voi



IL PARADOSSO DELLA NOSTRA EPOCA
(da: "Words Aptly Spoken" di Bob Moorehead © 1995)

Il paradosso della nostra epoca è che abbiamo
edifici più alti 
ma temperamenti più corti, 
strade più larghe ma punti di vista più ristretti. 
Spendiamo di più, ma abbiamo di meno; 
compriamo di più, ma gustiamo di meno.
Abbiamo case più grandi ma famiglie piccole, 
più comodità, ma meno tempo; 
abbiamo più lauree e poco buon senso.
Abbiamo più conoscenze, ma meno criterio;
più specialisti, ma ancora più problemi, 
più medicine, ma meno benessere.
Beviamo troppo, fumiamo troppo, spendiamo troppo incautamente, 
guidiamo in maniera spericolata, ci arrabbiamo troppo, ridiamo troppo poco, 
rimaniamo alzati fino a tardi ma ci svegliamo troppo stanchi, 
leggiamo troppo poco, guardiamo troppo la TV e preghiamo raramente.

Abbiamo moltiplicato le nostre proprietà, ma ridotto i nostri valori.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco, e odiamo troppo spesso.
Abbiamo imparato a condurre un'esistenza, non una vita, 
abbiamo aggiunto anni alla vita, non vita agli anni. 
Abbiamo raggiunto la luna e ne siamo tornati, 
ma abbiamo problemi ad attraversare la strada 
per incontrare un nuovo vicino.

Abbiamo conquistato lo spazio esterno, ma non quello interiore.
Abbiamo fatto cose più eclatanti, ma non cose migliori.
Abbiamo pulito l'aria ma inquinato l'anima.
Abbiamo conquistato l'atomo, ma non il nostro pregiudizio.
Scriviamo di più, ma impariamo di meno.
Abbiamo imparato ad affrettarci, ma non ad aspettare.
Costruiamo più computer per contenere più informazioni e 
produrre più copie che mai, ma comunichiamo sempre meno.

Questi sono i tempi dei fast food e della digestione lenta; 
grandi uomini con deboli caratteri; 
profitti esorbitanti e relazioni poco profonde.
Questi sono i giorni in cui nelle case entrano due stipendi, 
ma aumentano i divorzi.

Ricordati di passare un po' di tempo con i tuoi cari, 
perché non ci saranno per sempre.

Ricordati di dare un caloroso abbraccio a chi ti sta accanto, 
perché è l'unico tesoro che puoi dare con il cuore e non costa un centesimo.
Ricordati di dire “TI AMO” al tuo partner e ai tuoi cari, ma soprattutto sentilo. 
Un bacio ed un abbraccio sanano una ferita 
se provengono dal profondo del cuore.
Ricordati di stringere le mani e conservare nell’anima ogni istante, 
perché un giorno quella persona non sarà lì ancora.
Dai tempo all’Amore, dai tempo al parlare, 
dai tempo al condividere i preziosi pensieri che nutri nella tua mente.

(traduzione dall'inglese di G. Carro 2006)

adesso andrò a cercarmi il libro intanto...
tantissimi abbracci a tutti quelli che passeranno di qua

16 commenti:

  1. Risposte
    1. sono stata felice di farteli... anche se con un giorno di ritardo!

      Elimina
  2. Una riflessione molto interessante che rappresenta il nostro mondo ... ma possiamo cambiarlo partendo da Noi. Grazie per averla condivisa, mi prendo un abbraccio che ricambio con affetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata ed aver commentato!

      Elimina
  3. grazie per questa speciale lezione di vita! impariamo a riflettere e a fermarci un pochino..........raccogliamo i piccoli fiori che ci regala la vita e doniamoli a chi amiamo.......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido pienamente... smettiamo di essere sempre di corsa e soffermiamoci ogni tanto a riflettere!

      Elimina
  4. Cara Anna, devo ammettere che ciò che hai scritto è semplicemente la verità.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono limitata a condividere perché lo scritto mi aveva fatto molto riflettere...

      Elimina
  5. Giuste riflessioni abbiamo tanto ma non godiamo piu delle piccole cose. Ciao nonnAnna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto è bene ricordarcelo e chissà che la vita non scorra anche più serena ;-)

      Elimina
  6. non l'avevo letta, condivido tutto e cerco di mettere in pratica gli ultimi consigli.
    buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie... anch'io cerco di tenere presente questo scritto e di mettere in pratica quanto suggerito!

      Elimina
  7. Conosco questo scritto! Da tanto da riflettere!
    Buona giornata nonna Anna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto soffermarci a riflettere fa bene a noi ed agli altri!
      Buone e serene giornate anche a te

      Elimina
  8. essenziale e toccante questo scritto. Ti aspetto da me.

    RispondiElimina
  9. Molto belle queste parole .. una verità .... mi fa molto piacere seguirti e leggerti .... sono grande ormai ma le favole sono sempre nel mio cuore ... buona giornata ... giusi_g

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!