in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

giovedì 2 gennaio 2014

LA BEFANINA INESPERTA favola e AudioFavola

bimbi a casa e non sapete più come intrattenerli?
ecco una favola postata tempo fa nella versione
scritta e sotto quella audio



Durante l'anno, dopo una lunga ed accurata selezione la Befana, quella con la B maiuscola ossia la più esperta, decide quali sono le befanine che le faranno da aiutanti nel suo gravoso lavoro...
Non sembra ma tutto deve svolgersi nell'arco di una sola notte e lei, non essendo più giovanissima, non riuscirebbe da sola a recarsi nella casa di tutti i bambini.
Anche quest'anno ha
esaminato tante candidate, molte sono state scartate sin dall'inizio, altre
durante le prove successive.
Il lavoro è stato estenuante ma alla fine la Befana si è ritrovata con un bel gruppetto di befanine su cui poter contare, di una sola ha ancora qualche dubbio.
Tutte le volte che cercava di eliminarla perchè aveva commesso qualche pasticcio questa la guardava con degli occhioni azzurri supplichevoli e lei, non trovando il coraggio di mandarla via, decideva di darle un'altra possibilità.
Adesso che sono tutte pronte sulle loro scope, con il sacco colmo di doni sulle spalle, la Befana le guarda orgogliosa: è sicura che assolveranno al meglio il loro compito, spera solo di non aver sbagliato nel dare troppe possibilità a quella dagli occhioni azzurri.
Pronti, via... tutte partono a razzo ma dopo pochi minuti una ritorna indietro.
Si è proprio lei...la Befana si arma di tanta pazienza e le chiede che cosa ci sia che non vada. Candidamente la befanina inesperta risponde che su Torino, dove lei deve recarsi, sta nevicando molto e lei ha paura che, passando per i camini innevati, i doni arrivino bagnati...


per ascoltare "La befanina inesperta" clicca sul triangolino

( tentativo di una nonna un poco imbranata... fatemi sapere se la sentite)   -> Cosa succederà poi... -> Vuoi continuarla tu? -> Vuoi un suggerimento? -> Questo spazio è per te...
ecco come l'ha continuata Valeria
quella befanina dagli occhi chiari, non è che è quella fotografata nel mio blog, quella è una vera pasticciona, e quando nevica ha paura di sbandare e, probabilmente ha anche paura di bagnare i regali che scendono nel camino... ma visto che non sa mettere le catene nemmeno alla sua scopa sai che fa... va a piedi e con una magia diventa piccola piccola e si infila nella serratura delle porte... così porta i suoi doni ai bimbi buoni e un po' di carbone a quelli più monelli.
Grazie, speriamo che in tanti vogliano imitarti 
e... mi inviino la loro versione 

10 commenti:

  1. Cara Anna, è arrivato il momento della Befana e tutti noi siamo contenti! Vedere i bambini felici che mettono la calza non camino sperando che gli porti qualcosa di bello e buono.
    Le tradizioni sono sempre belle da conservare cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le tradizioni continuano anche se ormai in casa pochissimi hanno il camino da appendere la calza ;-)

      Elimina
  2. Ciao Nonna Anna, hai appena vinto il contest "disegna il tuo mostraccio"! Puoi vedere l'estrazione sul mio blog e appena sarà pronto ti chiederò l'indirizzo per la spedizione! Baci

    RispondiElimina
  3. Grazieee, non ci posso credere di essere stata così fortunata!
    Decisamente il 2014 è iniziato molto bene per me ;-)
    Un baciotto ad Enea che ha estratto il nome del mio blog
    e ancora tante grazie a te che hai indetto il contest

    RispondiElimina
  4. quella befanina dagli occhi chiari, non è che è quella fotografata nel mio blog, quella è una vera pasticciona, e quando nevica ha paura di sbandare e, probabilmente ha anche paura di bagnare i regali che scendono nel camino... ma visto che non sa mettere le catene nemmeno alla sua scopa sai che fa... va a piedi e con una magia diventa piccola piccola e si infila nella serratura delle porte...
    così porta i suoi doni hai bimbi buoni e un po' di carbone a quelli più monelli...
    bacioni una befana che vive a Monastero di VAsco Cn

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questa bella continuazione che ho subito postato
      Bellissima la tua iniziativa ;-)

      Elimina
  5. Complimenti a Valeria per la bella e inaspettata conclusione della favola...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione è proprio una bella continuazione ed io sono sempre molto felice di riceverne e poterle pubblicare ;-)

      Elimina
  6. Bello il tuo blog. Complimenti e Auguri per il nuovo anno. Emanuela

    RispondiElimina
  7. Grazie e ben arrivata sul mio blog, spero di rileggerti ancora.
    Auguri sinceri per un 2014 pieno di gioiose e serene giornate e sogni realizzati!

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!