in tempo di crisi regaliamo sorrisi, non costano nulla ma fanno felici... io ne ho tanti per tutti quelli che passano di qua ;-)
  se ti fa piacere seguimi anche qui:

giovedì 12 giugno 2014

L'AVVENTURA DI GAVI' favola e video

 la nipotina mezzana, dopo 
aver scattare diverse foto a dei giochini,
mi ha chiesto aiuto per scrivere su ognuna,
un pezzetto della favola che lei si è inventata

ed ecco cosa ne è venuto fuori



L'AVVENTURA DI GAVI'
sogno o realtà?

il testo


Gavì è una bambina che ama molto gli animali.
Un giorno, improvvisamente, si ritrova in un posto sconosciuto.
Si guarda attorno e poi decide di esplorarlo.
Cammina, cammina e ogni tanto fa un saltello.
In lontananza le sembra di vedere una scimmietta
Anche la scimmietta l'ha vista
Gavì la saluta timidamente con la mano
Piano, piano le due si avvicinano
"Come sei carina!" le dice Gavì aprendo le braccia
Tutta felice Etta, la scimmietta, le salta in braccio
poi Etta accompagna Gavì a vedere la sua casa
e le presenta Nocì e Marì le sue inseparabili amiche
poi tutte e quattro iniziano a chiacchierare e ridere.
Le risate arrivano sino alle orecchie di Striscia.
La timida zebra non capisce da dove giungano,
osserva bene tutto attorno ma non vede proprio nessuno,
si fa coraggio e decide di seguire quel dolce suono.
Cammina, cammina poi in lontananza vede una casa.
La scimmietta Etta, di nascosto, l'osserva che si avvicina,
lei non ha mai visto un'animale così grande e con tante strisce.
 "Chi sei e come ti chiami?" le chiede la scimmietta
"Mi chiamo Striscia e sono una zebra, ho sentito delle belle risate,
mi sono fatta coraggio e mi sono avvicinata"
"Ben arrivata nuova amica" le dice Etta accarezzandola dolcemente.
Gavì, Nocì e Marì osservano il tutto stando in disparte.
Quando le vede abbracciarsi Gavì si fa avanti e si presenta...
In quel momento Gavì sente la voce della mamma sussurrarle
"Svegliati, è ora di andare a scuola"...

e la versione video 

video

6 commenti:

  1. Cara Anna veramente bella questa favola, ti sei veramente brava e non finisci mai di serprendere.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Grazie caro Tomaso ma il brava questa volta va alla nipotina che ha scattato le foto e poi inventato la favola... orgoglio di nonna ;-)
    Salutoni a te e Danila

    RispondiElimina
  3. Bravissime!!!! Nonna e nipotina: insieme siete una forza!

    RispondiElimina
  4. Grazie riporto con gioia questo tuo complimento alla nipotina.
    Rispetto alle cose stupende che riuscite a fare voi è una piccola cosa... vorrei tanto avere una minima parte della tua bravura!

    RispondiElimina
  5. Anna ...complimenti un blog prorio originale e si sente che davvero fai tutto con il cuore ...fortunata tu ad avere nipoti e loro ad avere te .
    baci

    RispondiElimina
  6. Grazie Elisa e ben arrivata qui da me... hai ragione mi sento molto fortunata di potere godere quotidianamente della presenza dei nipotini. Un abbraccio

    RispondiElimina

GRAZIE...tutti i commenti sono GRADITISSIMI ;-))
quindi lascia una traccia del tuo passaggio... un suggerimento, una critica, tutto servirà a migliorare questo blog.

GRAZIE, GRAZIE ed ancora GRAZIE a...


"d"
senza il quale questo blog non sarebbe mai esistito e che tanto pazientemente mi supporta sempre.

Grazie al blog ho scoperto un mondo che non conoscevo e che trovo super splendido!!!
Ho trovato persone meravigliose che mi hanno sempre sostenuta, incoraggiata e consigliata.

Vi abbraccio virtualmente tutte/i ... continuate a seguirmi e...
se lasciate un commento mi farete felice!!!